Alcune mie fotografie da INNERSPACE 17 a Torino – dal 12 dicembre 2013 al 31 gennaio 2014

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
firma_lisa

Per trovare alcune mie immagini come fotografa in vendita nella citta’ di Torino, potete rivolgervi da domani a InnerSpace 17, chiedendo di Mauro Faletti    innerspace17.com 

 

INAUGURAZIONE UFFICIALE DI INNERSPACE 17 : 

Giovedi’ 12 DICEMBRE 2013 

dalle ore 18.30 

in VIA CESARE BATTISTI 17 – TORINO

 

Da un articolo pubblicato da Maxim in questo mese:

TORINO ama L’ARTE E L’ARTE DA OGGI HA UN NUOVO CENTRO CULTURALE DI RIFERIMENTO:

INNERSPACE 17.

MAXIM È ANDATO A CONOSCERE IN ANTEPRIMA IL LABORATORIO PIÙ CREATIVO DELLA CITTÀ

(Articolo di Paolo Gelmi e Alberto Motta).

 

Simbolo della crescita economica dell’Italia post bellica, città che ha vissuto il suo rinascimento moderno con le Olimpiadi invernali del 2006, Torino è da sempre il faro dell’avanguardia italiana; da slow food alle telecomunicazioni, dall’automotive all’arte. Il capoluogo piemontese rinasce oggi.

Otto persone, otto anime diverse, otto modi di intendere la torinesità si incontrano per dare vita a InnerSpace 17, un nuovo spazio polivalente destinato a far parlare di sé.

InnerSpace 17 nasce da un’idea di Sabrina Fichera, avvocato – Alberto Corigliano, agente assicurativo – Mirko Cattin, si occupa di abbigliamento – Valentina Rosso, imprenditrice – Denis Franzoso, gestione centri sportivi – Mauro Faletti fotografo – Alessandra Lazzarato, mamma, Paola Venturino, mamma.

Disposto su due piani, con una metratura totale di 200 metri quadri, InnerSpace 17 è il primo spazio torinese destinato alla cultura in tutte le sue declinazioni; vero luogo d’incontro della città sabauda, ospita workshop di fotografia, presentazioni di libri, mostre d’arte, percorsi di degustazione delle prestigiose Langhe, temporary shop di vintage e modernariato, corsi di sommelier, esibizioni di design ed eventi culturali e musicali.

La location è tra le più suggestive: piazza Carignano, via Cesare Battisti 17, è un centro di importanza storica conosciuto come piazza dei libri usati; è stato anche il quartier generale di Cavour e si trova nella piazza in cui il filosofo Friedrich Nietzsche – amante incondizionato di Torino – impazzì nel 1888.

È quindi naturale che follia, modernità, storia, cultura ed eleganza siano tratti imprescindibili nel DNA di InnerSpace 17.

La mission del progetto? Diventare un centro di raccolta e interesse per i torinesi che ogni settimana vedranno avvicendarsi esposizioni, mostre, performance artistiche e creative, uno strumento della città in cui si potrà assistere a showcase e presentazioni di libri, dj set e brand di alto livello.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email